UN INVERNO MEDIAMENTE NORMALE

RISPETTO AGLI ULTIMI 7 ANNI

Mercoledì 7 marzo ore 8:00

stazionemeteoL'inverno meteorologico 2017-2018 (1 dicembre - 28 febbraio), rispetto alla media degli ultimi 7 anni, chiude con un bilancio positivo per quanto riguarda le precipitazioni mentre, sotto il profilo termico, poco al di sotto della media. La mitezza riscontrata nel mese di gennaio è stata compensata nei mesi di dicembre e soprattutto
nella seconda metà di febbraio. L'analisi che segue è stata elaborata con i dati registrati dalla stazione meteorologica di Cerrelli (60 m.s.l.m.).
 
TEMPERATURE:
 
La media dell'intero trimestre si è attestata su 9,9°C; il mese complessivamente più freddo è stato febbraio con una media termica di 9,3°C mentre quello più caldo è risultato gennaio con 11°C.
Le minime pari o inferiori a 0°C sono state 3 e registrate negli ultimi 3 giorni di febbraio, quella più bassa il giorno 28 con -2,7°C.  La temperatura più alta è stata registrata il giorno 8 gennaio con 19,8°C seguita da 19,7°C del 3 febbraio e da 19,5°C del 12 dicembre.
La giornata più fredda è stata il 28 febbraio con una temperatura media giornaliera di 2°C mentre quella più calda è stata il 2 febbraio con un valore medio di 16,2°C.
L'escursione termica giornaliera (differenza tra temperatura minima e massima) è stata di 14,2°C registrata il giorno 6 dicembre.
 
1Temperature dicembre

2Temperature gennaio3Temperature febbraio

Da notare come nel mese di gennaio le temperature massime sono state sempre a 2 cifre e mai scese al di sotto di 11,1°C.
 
PRECIPITAZIONI:
 
Caduti in totale 537 mm tra pioggia e neve, un valore che rientra nella media degli ultimi 7 inverni. Il mese con più precipitazioni è risultato febbraio con 215 mm distribuiti in 19 giornate (2 con precipitazioni nevose).
L'accumulo maggiore di pioggia è stato registrato il giorno 9 dicembre con 48,75 mm.
4Precip. dicembre5Precip. gennaioprecip. febbraio

Infine ecco il confronto termico-pluviometrico con i precedenti 6 inverni: Per quanto riguarda le temperature è risultato il terzo più freddo dal 2011-12 mentre sotto il profilo delle precipitazioni si è classificato al 4° posto. Il dato complessivo delle precipitazioni è molto confortante quest'anno considerando quelli registrati nei precedenti 2 inverni quando le cumulate sono state circa la metà rispetto a quest'anno. Una situazione di partenza buona in prospettiva del prossimo semestre caldo (aprile - settembre).   

Temp. inverniPrecipitazioni inverni

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in anteprima iscriviti al gruppo facebook; vai qui  e clicca sul bottone iscriviti.

Giuseppe Stabile Copyright 2018 Meteocilento - Riproduzione Riservata

42166

Articoli popolari

Articoli recenti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per mostrarti messaggi pubblicitari personalizzati.
Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego dei cookie in questo sito web ti invito a cliccare sul tasto "Approfondisci".
Se si prosegue alla navigazione su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.