Tessera

Archivio storico

archivio news

DETTAGLIATA ANALISI SULLE TEMPERATURE

REGISTRATE NEL MESE DI GENNAIO 2017

Giovedì 9 febbraio ore 15:30

STAZIONEIl mese di gennaio appena trascorso verrà ricordato come tra i più freddi degli ultimi anni; un'ondata di gelo, accompagnata anche da nevicate, ha investito tutto il centro-sud della nostra penisola nel periodo a cavallo dell'Epifania. In particolare la giornata di sabato 7 si è rivelata tra le più fredde degli ultimi 32 anni con temperature che su molte località - anche pianeggianti - si sono mantenute su valori negativi per tutte le 24 ore. Ma cerchiamo di capire come
sono andate esattamente le cose analizzando le temperature registrate dalla stazione meteorologica di Altavilla Silentina installata alla località di Cerrelli a 60 m.s.l.m.
 
Iniziamo la nostra analisi osservando il grafico delle temperature minime registrate nelle 31 giornate. Balza all'occhio la prima metà del mese dove in 5 giorni le temperature si sono portate al di sotto dello zero senza contare la giornata del 15 quando è stata registrata una temperatura di appena un decimo di grado al di sopra dello zero. La minima più bassa è stata registrata il giorno 12 con -2,6°C; valore di tutto rispetto anche se non rappresenta un record nel periodo invernale. Quello che vorrei farvi notare sono i 5 valori negativi registrati nei primi 12 giorni del mese; ebbene nei precedenti 5 anni (dal 2012 al 2016) nel mese di gennaio - dunque in 155 giorni -  5 volte sono state registrate temperature minime negative. Questo sta ad indicarci come l'ondata di freddo, oltre a rivelarsi di forte intensità, è stata anche lunga.
2017
Osserviamo i grafici dei precedenti anni relativi alle temperature minime di gennaio:
Gennaio 2012:Tre le giornate con minime negative con valore più basso di -1°C registrato il giorno 18.
2012
 Gennaio 2013: nessuna giornata con temperatura minima negativa!
 
2013
Gennaio 2014: nessuna giornata con temperatura minima negativa.
2014
Gennaio 2015: Una sola giornata con temperatura minima negativa, il giorno 6 con un valore di -0,5°C
2015
Gennaio 2016: Una sola giornata con temperatura minima negativa, il giorno 19 con un valore di -0,4°C.
2016
Tirando le somme, negli ultimi 6 mesi di gennaio (dal 2012 al 2017) abbiamo avuto 10 giornate con temperature minime al di sotto dello zero, 5 delle quali registrate nei primi 12 giorni di gennaio 2017.
 
Passiamo ora alla media delle temperature minime e massime e la media complessiva per singolo mese partendo dal 2012. I grafici in basso descrivono l'andamento negli ultimi 6 mesi di gennaio.
 
Media minime: la media più bassa è stata registrata quest'anno con un valore di 3,9°C; oltre 3°C in meno rispetto alla media del gennaio dello scorso anno.
MEDIA MINIME
 
Media massime: anche per le massime la media più bassa è stata registrata quest'anno con un valore di 11,1°C; da notare uno scarto maggiore rispetto alle minime con tutti e 5 gli anno precedenti; questo sta ad indicarci che il freddo non è stato causato da inversione termica bensì da afflusso di aria fredda diretto. Non a caso, durante le ondate di freddo intenso sono le temperature massime a risentirne di più.
MEDIA MASSIME
 
Media complessiva (minime e massime): Infine la media globale evidenzia scarti davvero notevoli con gli anni precedenti, fino a 3,5°C in meno rispetto al gennaio 2014.
Il confronto tra la media 2012-2016 (10°C) e la media del solo gennaio 2017 (7,5°C) ci restituisce un valore pari a -2,5°C.
 
Va sottolineato, però che la media dei 5 mesi di gennaio 2012-2016 è risultata al di sopra di quella trentennale per cui il valore di 2,5°C non va intenso come lo scarto con la media che in climatologia fa riferimento ad almeno un trentennio. Possiamo solo affermare che rispetto agli ultimi 5 anni gennaio 2017 si è rivelato particolarmente freddo. Se si è trattato di una parentesi lo scopriremo solo vivendo.
Temperatura media 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in anteprima iscriviti al gruppo facebook; vai qui e clicca sul bottone iscriviti.

Giuseppe Stabile Copyright 2017 Meteocilento - Riproduzione Riservata

42166

 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli recenti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per mostrarti messaggi pubblicitari personalizzati.
Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego dei cookie in questo sito web ti invito a cliccare sul tasto "Approfondisci".
Se si prosegue alla navigazione su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.